I tessuti

Per vestire l’uomo e la donna al passo con i tempi, si adoperano i tessuti italiani e inglesi più esclusivi e pregiati, tessuti che lasciano inalterate le caratteristiche di buon gusto, tipiche della più alta tradizione del vestire sartoriale.

Per soddisfare le esigenze più raffinate, si utilizzano stoffe che arredano il corpo, le più avanzate in quanto a comfort, versatilità, leggerezza, ingualcibilità, qualità e bellezza.

Si impiegano lane vergini, sete pure, lini, cotoni, cammelli, cashmere, per finire con quella che viene chiamata la fibra degli Dei: la vicuña. E' un filato tratto dal vello di un animale, la vigogna, definita la "Principessa delle Ande", che solo pochissimi consumatori potranno godere il privilegio di indossare data la scarsissima quantità di produzione.

Per la rarità ed il massimo dei pregi, si possono produrre tessuti, è il caso di dirlo "su misura".

I nostri fabbricanti di tessuti, che sono all’avanguardia nel mondo, possono realizzare, con telai speciali e su richiesta, anche un solo taglio di tessuto per confezionare l’abito desiderato dopo aver loro indicato il colore di base, il colore della riga e del quadro da inserire,il tipo della cimosa, ed infine il colore della scritta sulla stessa cimosa del sarto e del cliente che lo ha scelto.